• Quotidiano di informazione
  • mercoledì 15 luglio 2020

Prescrizione, Italia Viva pronta a sfiduciare il ministro Bonafede

Sulla prescrizione  se ci sarà la richiesta di un voto di fiducia sul governo, "Italia Viva rilancerà sulla mozione di sfiducia a Bonafede. La mozione verrà presentata al Senato dove Renzi è convinto di portare tutti i voti di Iv, tutti quelli delle opposizioni e qualcuno anche del Pd". E’ quanto si apprende da fonti di Italia viva, che sottolineano: "A quel punto il ministro Bonafede sarebbe costretto a dimettersi". "Per giorni hanno detto che Italia viva avrebbe mollato e che mi sarei venduto per due poltrone. Fake news! Non si molla! Se c’è decreto o emendamento su prescrizione noi votiamo contro. A testa alta", scrive poi su twitter il leader di Italia viva Matteo Renzi. "Si tengano le loro poltrone, noi ci teniamo i nostri valori. Sui diritti dei cittadini non si fanno pasticci da azzeccagarbugli", è invece un passaggio di un post su Facebook.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK