• Quotidiano di informazione
  • martedì 7 luglio 2020

Renzi sicuro: “Il M5S digerirà anche il Mes”

 


 


“Avete presente gli 80 euro? Li chiamavano ‘mancia elettorale’. Dopo anni di critiche ci hanno messo qualche euro in più ed è diventata la loro ‘grande rivoluzione’. Con il Mes andrà allo stesso modo. Si inventeranno qualcosa per renderlo digeribile sui giornali. Ma la sostanza è che quei soldi ci servono, punto. E li prenderemo. Questa è politica, non populismo”. Lo scrive su Facebook il leader di Italia Viva Matteo Renzi, a proposito della posizione del M5s sul ricorso ai fondi del Mes per la sanità.


In una intervista al Corriere della Sera, la viceministra dell’Economia ed esponente di rilievo dei 5 Stelle, Laura Castelli, afferma: “Abbiamo messo l’Europa nelle condizioni di tornare a fare l’Europa – spiega la viceministra -, cioè una comunità solidale. Sul Mes abbiamo fiducia nelle parole del Presidente Conte, che ad oggi ha detto che non serve”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK