• Quotidiano di informazione
  • giovedì 14 novembre 2019

Von der Leyen: “La Nato uno scudo di libertà”

La Nato “si è dimostrata un meraviglioso scudo di libertà” ed è “la più potente alleanza di difesa nel mondo”: è quanto ha detto oggi la presidente designata della Commissione europea, Ursula von der Leyen, all’indomani delle dichiarazioni del presidente francese Emmanuel Macron, secondo cui l’Alleanza atlantica sarebbe in condizioni di “morte cerebrale”. “La storia dell’Europa non può essere raccontata senza la Nato”, ha aggiunto Von der Leyen nel discorso tenuto a Berlino alla vigilia delle celebrazioni per il 30esimo anniversario della caduta del muro.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK