• Quotidiano di informazione
  • giovedì 23 gennaio 2020
Boeing abbattuto a Teheran, altri filmati inchiodano i Pasdaran
Immagini esclusive ottenute e verificate dal New York Times mostrano che ad abbattere in Iran il Boeing ucraino, con 176 persone a bordo, sono stati due missili sparati ad una distanza di 30 secondi l’uno dall’altro. I missili, riporta...
Libia, Conte: non ci distragga la mancata sottoscrizione di cessate il fuoco
Nel corso della conferenza stampa al termine dell’incontro con il Presidente egiziano Al Sisi, il premier italiano Giuseppe Conte si è espresso sul rifiuto di Haftar di firmare la tregua per la Libia: "Il fatto che non si sia sottoscritto...
La Turchia avverte: “Senza firma di Haftar, inutile la Conferenza di Berlino”. Herdogan: “Se riprende gli attacchi gli daremo una lezione”
Secondo il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, "se Haftar continua così, la conferenza di Berlino non avrà senso". Lo ha detto dopo che il generale libico ha lasciato Mosca senza firmare l’accordo sul cessate il fuoco mediato da Turchia...
Schianto aereo in Iran, Rohani: importante punire i responsabili
In un discorso divulgato sul sito web della Presidenza Iraniana, Hassan Rohani ha detto: "È molto importante per il nostro popolo che chiunque, a qualsiasi livello, sia responsabile venga punito". "Il governo - continua - si considera responsabile della perdita dei...
Arresti a Teheran per l’aereo ucraino abbattuto
Le autorità iraniane hanno riferito dell’arresto di alcune persone nall’ambito dell’inchiesta sull’aereo ucraino abbattuto per errore da Teheran lo scorso 8 gennaio, che ha causato la morte dei 176 persone. E’ quanto riferisce l’emittente iraniana Press tv. Secondo le ultime...
Migranti, Kurz (Austria): importante decidere chi vivrà nel nostro Paese
Nel corso di un’intervista rilasciata al Financial Times, il Cancelliere austriaco, Sebastian Kurz, ha dichiarato: "È importante proteggere il nostro ambiente, ma è anche importante decidere chi vivrà nel nostro Paese". Per Kurz, i migranti clandestini sono un problema equiparabile alle...
Celibato dei preti, giallo nel giallo. Il Papa Emerito Benedetto, non riconosce più il libro e ritira la sua firma dalla copertina
Monsignor Gaenswein fa sapere che "su indicazione del Papa emerito, ho chiesto al cardinale Sarah di contattare gli editori pregandoli di togliere il nome di Benedetto XVI come coautore e di togliere la sua firma da introduzione e conclusioni". Il...
Mose di Venezia, l’opera funziona e può essere usata nelle emergenze
La prima prova sul Mose a Venezia "è andata bene". A riferire dell’esito del test sul sistema destinato a contrastare il fenomeno dell’acqua alta a Venezia è il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli, la quale sottolinea che ora "se...
Libro Benedetto XVI, il Card. Sarah: polemica abietta, perdono coloro che mi calunniano
Il Cardinale Robert Sarah, coautore con Benedetto XVI del libro in cui si difende il celibato per sacerdoti, ha definito in una nota come "abbietta" la polemica in cui si "insinua" che Ratzinger non sapesse che il libro era in...
Migranti, l’Oim: più di 950 persone fatte tornare in Libia
In un post su Twitter, l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim) ha reso noto che al minimo 953 persone, dal 1 gennaio ad oggi, sono state costrette a tornare in Libia, e che gran parte di queste sono state fatte approdare...
Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK