• Quotidiano di informazione
  • sabato 15 agosto 2020

Finalmente scatta il divieto d’ingresso per chi arriva dai Paesi a rischio

 


 


Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha emanato un provvedimento giurisdizionale che prevede "il divieto d’ingresso per chi arriva da Paesi a rischio": a seguito di colloqui con i Ministri degli Affari Esteri, delle Infrastrutture e Trasporti e dell’Interno, è stato ordinato che non potranno entrare in territorio italiano tutti coloro che, nel corso di queste ultime 2 settimane, sono stati in Repubblica Dominicana, Armenia, Kuwait, Bahrein, Panama, Bangladesh, Perù, Brasile, Oman, Bosnia Erzegovina, Moldova, Cile e Macedonia del Nord. "Non possiamo vanificare i sacrifici degli italiani in questi mesi", ha dichiarato, in merito, il Ministro della Salute.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK