• Quotidiano di informazione
  • venerdì 22 gennaio 2021

Il Premier Conte accetta le dimissioni delle ministre di Italia viva

 


Il Premier Conte ha preso atto della lettera di dimissione delle ministre di Italia Viva e del Sottosegretario di quel partito e le ha accettate: "Ho informato il Presidente Mattarella. Sono sinceramente rammaricato per il notevole danno che si sta producendo per il nostro Paese nel pieno di una pandemia. Cari ministri, purtroppo questa sera Italia Viva si è assunta la grave responsabilità di aprire una crisi di governo. Sono sinceramente rammaricato, e credo di potere interpretare anche i vostri pensieri, per il notevole danno che si sta producendo per il nostro Paese per una crisi di governo nel pieno di una pandemia e di una prova durissima che il Paese sta attraversando. Se un partito fa dimettere le sue ministre, questo non può essere considerato un fatto estemporaneo, non si può sminuire la gravità di questa decisione". Così, a quanto si apprende, il premier Giuseppe Conte aprendo il Consiglio dei ministri, a Palazzo Chigi, si è espresso sulle dimissioni delle ministre di Italia Viva. Matteo Renzi ha annunciato l’uscita di Teresa Bellanova e di Elena Bonetti dall’esecutivo.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK