• Quotidiano di informazione
  • sabato 8 agosto 2020

Il primo Museo di Geografia in Italia è dell’Università di Padova

Il Museo di Geografia del Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità (DiSSGeA) dell’Università degli Studi di Padova sarà il primo museo dedicato alla geografia in Italia e tra i primi al mondo nel suo genere di museo geografico universitario. Nasce con l’obiettivo di promuovere la conoscenza geografica a partire dalla tutela e valorizzazione di un patrimonio raccolto in 150 anni di attività scientifica e didattica nell’Ateneo patavino. In un mondo da un lato sempre più specializzato e chiuso, dall’altro attraversato da cambiamenti epocali su scala globale, la geografia è un sapere che invita all’analisi critica di situazioni complesse, cogliendo la pluralità di relazioni e significati degli spazi geografici che abitiamo e attraversiamo. Non è un museo che si rivolge al passato, al contrario, è un progetto che guarda al futuro di una disciplina, spesso bistrattata e insegnata male, ma utile a capire i grandi cambiamenti del mondo contemporaneo e il significato dei luoghi in cui viviamo. VERNICE PER LA STAMPA Lunedì 2 dicembre 2019 – ore 12.15 PALAZZO WOLLEMBORG Via del Santo 26 A Padova Interverranno: Giovanna VALENZANO, Prorettrice al patrimonio artistico, musei e biblioteche dell’Università di Padova Gianluigi BALDO, Direttore del Dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’Antichità Giuliana TOMASELLA, Direttrice Centro di Ateneo Mauro VAROTTO, Responsabile scientifico del Museo Giovanni DONADELLI, Conservatore del Museo


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK