• Quotidiano di informazione
  • mercoledì 22 gennaio 2020

Mose di Venezia, l’opera funziona e può essere usata nelle emergenze

 La prima prova sul Mose a Venezia "è andata bene". A riferire dell’esito del test sul sistema destinato a contrastare il fenomeno dell’acqua alta a Venezia è il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli, la quale sottolinea che ora "se si ripresenterà l’emergenza potremo alzare le paratie" per arginare la marea.  Ha esultato, su Twitter, anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro. "Prova delle paratoie del Mose a San Nicolò: riuscita!", ha scritto. "Continueremo l’operazione trasparenza e a fare pressione perché i lavori si concludano: lo dobbiamo ai cittadini che vivono e lavorano a Venezia. Dimostreremo al mondo che l’opera funziona, in gioco c’è la credibilità del Paese", ha concluso.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK