• Quotidiano di informazione
  • giovedì 14 novembre 2019

Tentata violenza sessuale in via Cassia, vittima una minorenne

Tentata violenza sessuale ieri in via Cassia a Roma. L’episodio si e’ verificato intorno alle 16.45, quando gli uomini del Reparto Volanti sono intervenuti in un appartamento dove alcune persone stavano litigando. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, un uomo di 51 anni, che si e’ presentato come dipendente Acea, ha bussato alla porta di un appartamento. Ad aprire una minorenne. Quando l’uomo si e’ accorto che i genitori della ragazza non erano in casa ha tentato di baciarla, non sapendo che in un’altra stanza c’era pero’ il fidanzato della giovane. Il ragazzo e’ intervenuto e ha picchiato il 51enne colpendolo al volto. A fermare la rissa l’arrivo dei poliziotti, che hanno denunciato l’uomo per tentata violenza sessuale.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK