• Quotidiano di informazione
  • domenica 12 luglio 2020

Calenda non esclude una candidatura a Sindaco di Roma, ma per ora pensa ad ’Azione’

 


“Me lo hanno chiesto 60 volte… Però in questo momento sto facendo un altro lavoro””. Carlo Calenda, europarlamentare e leader di Azione, ha risposto così ad Agorà, su RaiTre, alla domanda se avesse ricevuto richieste per fare il sindaco di Roma. Ed alla successiva domanda se lo escludesse in assoluto, ha aggiunto: “Non faccio questa cosa qua, siccome tendo a rispettare quel che dico… Fra un anno e mezzo vediamo come lavora Azione, questa è la priorità per me in questo momento”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK