• Quotidiano di informazione
  • mercoledì 19 febbraio 2020

L’ospedale militare romano del Celio apre ai civili. Intesa con il Sn Giovanni Addolorata

 


Si amplia la collaborazione tra il Policlinico Militare di Roma “Celio” e l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata. L’intesa, che prevede per gli utenti la fruizione di esami radiologici con apparecchiature di ultima generazione, ha già consentito, dopo le prime tre settimane di attività, di supportare il Sistema Sanitario Regionale con 107 esami svolti a favore dei pazienti. In particolare sono stati effettuati 41 esami di mammografia, 24 di tomografia computerizzata e 42 di risonanze magnetiche nucleari. Scendendo nel dettaglio la collaborazione viene effettuata nella fascia oraria pomeridiana, dal lunedì al venerdì, consentendo così di ampliare gli slots dedicati alle prestazioni erogate in regime ordinario. Il servizio reso dall’Unità di Diagnostica del Policlinico Militare di Roma si aggiunge all’accordo in essere relativo ai 40 posti letto resi disponibili al Sistema Sanitario Regionale, nelle branche chirurgiche e mediche. L’intento, infatti, è ridurre le liste di attesa relative alla diagnostica per immagini per i cittadini della città di Roma.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK