• Quotidiano di informazione
  • lunedì 24 febbraio 2020

Medici dell’emergenza, corso dell’Ordine romano su analisi elettrocardiogramma

 


Si è svolto nellasede dell’Ordine dei Medici di Roma, il corso di formazione sull’emergenza-urgenza extraospedaliera. A organizzare il corso, in programma fino a domani nell’aula Roberto Lala, Giancarlo Roscio, coordinatore del Gruppo Emergenza extra ospedaliera dell’Omceo Roma. Responsabile scientifico dell’evento, Pierluigi Mottironi. "Il corso di formazione sull’analisi dell’elettrocardiogramma in emergenza che abbiamo organizzato è molto importante- ha commentato all’agenzia Dire il presidente dei camici bianchi capitolini, Antonio Magi- Già da molti anni, esattamente dal 2007, il nostro Gruppo di specialisti sull’emergenza-urgenza si occupa di questo tema. Ed è molto utile perchè andiamo a formare in maniera specifica, per determinate emergenze, sia i medici di medicina generale sia i nuovi laureati. Questo impegno ha portato anche a dei risultati: voglio ricordare che un nostro giovane iscritto, Carlo Santucci, quest’anno su un treno a Belluno ha salvato la vita a una signora in arresto cardiaco grazie alle manovre imparate durante i corsi dell’Ordine dei Medici di Roma, oltre a quelle apprese all’Università. È fondamentale che i medici in caso di emergenza siano pronti e preparati nella maniera giusta, per questo l’iniziativa ha un valore aggiunto- ha concluso- e continuiamo a essere parte attiva nel tutelare la salute dei cittadini".


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK