• Quotidiano di informazione
  • giovedì 14 novembre 2019

Nuovo regolamento per i contributi destinati alle attività culturali di Roma Capitale

Dopo 25 anni l’Assemblea capitolina ha approvato il nuovo “Regolamento per la concessione di contributi e l’attribuzione di vantaggi economici a sostegno delle attività culturali”. Il nuovo regolamento fa tesoro dell’importante lavoro portato avanti in questi anni dalla pubblicazione di nuovi bandi, come Eureka e Contemporaneamente Roma, nonché dall’esperienza maturata attraverso il primo bando triennale nella storia dell’Estate Romana pubblicato nel 2017. 


Il nuovo Regolamento amplia il concetto di “ambito culturale” per includere, oltre alla parte di spettacoli, manifestazioni, mostre e progetti vari anche le attività di promozione e diffusione della scienza e le attività di sviluppo della creatività e promozione dello sviluppo sostenibile, coerentemente con quanto dichiarato nelle “Linee programmatiche 2016-2021 per il governo di Roma Capitale”.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK