• Quotidiano di informazione
  • lunedì 10 agosto 2020

Tiberis 2020, l’area attrezzata sul Tevere, ha aperto i battenti

 


Tiberis 2020 ha aperto i battenti. Torna anche quest’anno l’area attrezzata realizzata sulla riva del Tevere, all’altezza di ponte Marconi. Tiberis è stata pensata per chi è in città e vuole prendere il sole o rilassarsi d’estate. Si tratta di uno spazio pubblico, ad ingresso gratuito, dotato di sdraio, ombrelloni, fontane rinfrescanti e nebulizzatori. 


La struttura, che sarà aperta dalle 9 alle 19.30, tutti i giorni tranne il lunedì, è dotata di impianti sportivi e di zone relax e di una forma di – controllo microclimatico naturale – che funziona attraverso un sistema di nebulizzazione e spazi d’ombra con una sequenza di tende. 


All’interno di Tiberis i visitatori troveranno 30 ombrelloni, 60 lettini, 27 tavolini, 130 sedie, 10 vele ombreggianti, nebulizzatori, 4 docce, 2 fontanelle, 2 campi da beach volley e 3.500mq di prato. Prevista anche un’area food & drink in cui saranno organizzati aperitivi e spettacoli musicali dal vivo. 


“Costruita in un’area prima abbandonata e degradata nei pressi del ponte Marconi, a Sud di Roma, Tiberis non è solo una spiaggia ma molto di più: uno spazio di socialità, dove poter fare due chiacchiere, un luogo di svago per i più piccoli, un posto dove poter fare sport in modo totalmente gratuito, grazie ai campi da beach-volley. Un progetto che abbiamo deciso di ampliare con gli stabilimenti urbani creando nuove realtà come Tiberis in altri punti di Roma”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK