• Quotidiano di informazione
  • giovedì 14 novembre 2019

Turisti trovano ossa umane a un passo dal Colosseo

 


 Era intenta a prestare il consueto servizio di controllo nell’area del Colosseo, quando una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale, I Gruppo Centro ( ex Trevi) è stata avvicinata da due turisti di nazionalità israeliana, che chiedevano di seguirli in una parte del terreno circostante l’Anfiteatro Flavio. Gli agenti hanno trovato così un frammento di osso che, a prima vista e per via della forma, poteva essere ricondotto al genere umano. Gli agenti, dopo aver avvisato il personale del parco archeologico, hanno provveduto a porre sotto sequestro il reperto. Successive analisi scientifiche stabiliranno luogo, tempo e natura del resto ritrovato.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK