E’ morto Don Destre, il Papa del Monviso

Paesana, Valle Po: è morto all’età di 83 anni Don Destre, conosciuto da tutti come il Papa del Monviso, lo aveva infatti scalato 120 volte. Era diventato parroco di Crissolo, provincia di Cuneo, nel 1968, nove anni dopo aver ricevuto l’ordinazione sacerdotale. Sulla vetta del Monviso don Destre aveva accompagnato anche due vescovi di Saluzzo, monsignor Sebastiano Dho e monsignor Giuseppe Guerrini. In occasione del Giubileo del 2000, lui stesso inaugurò e benedisse la croce posta sul Monviso e appena restaurata. Grazie alla sua grande esperienza e conoscenza della montagna, don Destre aveva prestato servizio anche nel Soccorso alpino di Crissolo, dove è stato capostazione per 25 anni.



Ragusa: tenutosi il Vittoria Peace Film Fest

Ragusa: si è tenuta la sesta edizione del Vittoria Peace Film Fest dedicata allo storico del cinema Sebastiano Gesù, morto lo scorso 2 luglio, punto di riferimento di registi, studiosi e cinefili siciliani. "L’idea del festival è quella di mostrare, attraverso il cinema, la pace ostacolata e negata - dicono Giuseppe e Luca Gambina, direttori artistici del festival - perché si cerca di esaminare e osservare le "declinazioni della pace nel cinema". Quest’anno il festival è presieduto dal regista Pasquale Scimeca. La rassegna si è chiusa il 13 dicembre con la proclamazione dei vincitori della sezione lungometraggi e cortometraggi.



Virginia Raggi annuncia una nuova biblioteca nel Municipio IX

Virginia Raggi ha annunciato su Facebook l’apertura di una nuova biblioteca, la Laurentina, all’interno del centro culturale ‘Elsa Morante’ del Municipio IX. “Questo territorio era privo di biblioteche ed è per questo che è stata inaugurata proprio qui la trentanovesima biblioteca del sistema bibliotecario romano, comunica il sindaco di Roma. In questa nuova struttura ci sono circa 1000 metri quadrati di spazi dedicati allo studio, all’accoglienza, alla mediateca ed emeroteca, oltre ad un’area per bambini e ragazzi e ad un padiglione per incontri, laboratori e proiezioni. Nel frattempo - sottolinea Virginia Raggi - prosegue il lavoro di riqualificazione del parco che verrà presto reso pienamente disponibile”.


Grande successo per l’Artigiano in Fiera

Rho: la 23° edizione dell’Artigiano in Fiera tenutasi presso la Fiera di Milano si è chiusa riscontrando un grande successo. "Sin dai primi giorni di rassegna abbiamo constatato il grande successo, in termini di partecipazione di pubblico, riscosso da Artigiano in Fiera - spiega il presidente di Gestione Fiere Spa, Antonio Intiglietta, a poche ore dal termine della rassegna dedicata al lavoro dell’uomo -. In questi nove giorni, all’interno di un vero e proprio villaggio globale delle arti e dei mestieri - aggiunge Intiglietta - abbiamo respirato un clima di festa e di positività alla scoperta delle culture e delle tradizioni di cento Paesi".



Amazon: venduti nel 2018 prodotti di bellezza per 140 milioni di dollari

Nel 2018 Amazon ha venduto prodotti di bellezza per 140 milioni di dollari riscontrando un + 20% rispetto allo scorso anno. Il marchio di cosmetici più venduto è stato Maybelline. L’Oréal è al secondo posto con il 9%, seguito da Neutrogena con il 7%, Wunderbrow con il 5% e Covergirl con il 3%. Benché non faccia parte della Top 5, anche il marchio NYX è cresciuto bene quest’anno, con un incremento delle vendite dell’11%, ed è passato dal decimo al sesto posto nel 2018. Al contrario, Burt’s Bees, che era quinto fra i più venduti con un 4% nel 2017, è sceso al settimo posto, dopo aver visto un calo stimato delle vendite su Amazon del 18% rispetto all’anno precedente. Oltre agli struccanti, i prodotti per occhi e labbra completano la top 3 delle sottocategorie quest’anno, con un guadagno per i trucchi agli occhi stimato a 52 milioni di dollari e per i rossetti a 16 milioni di dollari di vendite finora. La crescita delle sottocategorie occhi e labbra è servita a spingere Maybelline e L’Oréal, permettendo loro di entrare nel trio di testa e di generare rispettivamente il 10% e l’11% di incremento delle vendite rispetto all’anno scorso.



Nuova partenrship tra H&M e Eytys

H&M avvia una partnership con Eytys per una linea unisex disponibile dal 24 gennaio. “Il design di Eytys è ancorato nell’era digitale e libero da tutte le nozioni di genere o età”, precisa H&M. Le scarpe (da basket, stivali…) della capsule ovviamente sfoggiano le suole XXL care al giovane marchio di Stoccolma. Nella linea si possono trovare anche delle giacche, dei pantaloni e dei giubbotti realizzati in twill di cotone, nylon o denim grezzo, mentre uno stampato serpente ravviva alcuni modelli, e le tonalità di altri capi si alternano fra il kaki, l’indaco, il beige, il giallo vivo o il nero. “Inizialmente, li abbiamo contattati per una collezione di scarpe”, racconta Ross Lydon, il responsabile delle linee uomo di H&M. “Con questa collaborazione vogliamo offrire ai nostri clienti un total look composto di calzature e capi pensati con cura e slegati da una logica di genere”.



Christian Louboutin disponibile sull’e-commerce di LuisaViaRoma

l prodotti di bellezza di Christian Louboutin sono disponibili sull’e-commerce di LuisaViaRoma. In vendita la collezione make-up per gli occhi, gli smalti, i rossetti e i profumi firmati Louboutin. La collaborazione segna un nuovo passo nella crescita dell’offerta beauy del celebre marchio della suola rossa sul mercato italiano e fa seguito agli opening presso i punti vendita Rinascente a Roma, in via del Tritone, e Milano, in Piazza Duomo. Nata nel 2012, a New York, come joint venture tra Christian Louboutin e Batal lure Beauty, Christian Louboutin Beauté ha esordito nel 2014 proponendo smalti per le unghie. Oggi, la linea comprende una vasta gamma di prodotti, tra cui rossetti, fragranze e mascara.



Milano Moda Uomo: a gennaio 27 sfilate

L’edizione di Milano Moda Uomo 2019 che si terrà dall’11 al 14 gennaio, avrà con un ricco calendario di sfilate, segnato da numerosi esordi, italiani e internazionali. Si partirà con Er­menegildo Zegna, alle ore 11:00, in Piazza Duca D’Aosta, mentre 4 giorni dopo calerà il sipario della manifestazione Gucci, al Gucci Hub di via Mecenate 77, con l’evento “Motus presenta MDLSX con Silvia Calderoni”. Complessivamente sono previste 27 sfilate e 14 presentazioni (ancora da aggiornare), per un totale di 41 appuntamenti. “Milano è centrale nel panorama delle fashion week, sia come spazio di espres­sione della creatività che come fulcro del business. Con i suoi 800 Showroom che rappresentano 3.000 brand è la più grande fiera diffusa nel nostro settore”, ha commentato Carlo Capasa, presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana. Torna sulle passerelle milanesi John Richmond, l’insegna del gruppo napoletano Arav Fashion disegnata dall’omonimo stilista britannico che sfilerà con un défilé misto in una location ancora top secret. Rientra in calendario anche Mioran, etichetta del designer cinese Miao Ran. Nel fitto programma non mancano i big della moda come Versace, Prada, Emporio Armani, Fendi e Pal Zileri. Presenti anche Marni, Billionaire, MSGM, N°21 e il marchio belga Les Hommes.



La moda italiana ha chiuso il 2018 con +2,8%

La moda italiana ha chiuso il 2018 con un fatturato in crescita del 2,8% pari a 66,6 miliardi di euro. Ma il "peggioramento dei giudizi sulla consistenza del portafogli ordini delle imprese della moda registrato a dicembre fa prevedere un inizio 2019 particolarmente incerto". Sulle stime‎ per il fatturato della moda italiana per l’inizio del prossimo anno pesano le incertezze geopolitiche. A spiegarlo è stato il presidente della Camera nazionale della Moda, Carlo Capasa, presentando Milano Moda Uomo di gennaio 2019.



Douglas: fatturato in crescita

Douglas, il retailer tedesco di profumi si è lanciata in una lunga serie di acquisizioni: in Italia ha infatti comprato i dettaglianti di cosmetici e profumi Limoni e La Gardenia, col loro arsenale di oltre 500 negozi. In Spagna ha comprato altri 300 negozi. In Germania, Douglas ha aggiunto Parfumdreams al suo portafoglio, allo scopo di rafforzare la propria presenza su Internet. Includendo le acquisizioni, il suo fatturato è salito del 17%, raggiungendo i 3,3 miliardi di euro. L’utile rettificato prima di interessi, imposte e ammortamenti è aumentato del 6%, a 376 milioni di euro. Il mercato tedesco dei profumi è in pieno mutamento: diversi nuovi marchi portano avanti una competizione aspra contro Douglas, che per il momento continua a dominare il settore. Anche il dettagliante di moda online Zalando distribuisce dei prodotti di bellezza e di profumeria, e Sephora ha in previsione di ampliare la sua presenza in Germania. La catena francese di cosmetici trae beneficio dalla forza della sua casa madre, il colosso del lusso LVMH.



Nibali: nel 2019 parteciperò al Giro e al Tour

Vincenzo Nibali annuncia che nel 2019 parteciperà sia al Giro d’italia che al Tour de France. La decisione è stata presa confrontandosi con la squadra durante il ritiro in Croazia sull’isola di Hvar. Qui il campione siciliano si sta allenando e ha potuto anche conoscere i suoi nuovi compagni di squadra, fra i quali l’australiano Rohan Dennis ottimo cronoman, l’italiano Damiano Caruso già compagno più volte in nazionale e il belga Dylan Teuns cresciuto nella BMC. Il siciliano partirà comunque con la Milano Sanremo per difendere il titolo. A 35 da compiere Vincenzo sa che non ha ancora tanto tempo davanti a sé, ma vuole ancora vincere corse importanti da aggiungere al suo palmares. Ricordiamo che è il secondo italiano dopo Gimondi ad aver vinto Giro (2013-2016), Vuelta (2010) e Tour (2014), un’impresa riuscita a solo 7 corridori al mondo. Oltre alla Milano Sanremo (2018) ha vinto due volte Il Lombardia (2015-2017). E’ un corridore da grandi giri ma anche da classiche di un giorno, forse in futuro potrebbe concentrarsi solo sulle gare di un giorno ma per ora preferisce le gare a tappe.



Amazon: creati in Italia 2.000 posti di lavoro

Il colosso dell’ecommerce Amazon comunica di aver creato in Italia più di 2.000 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato: dai 3.500 dipendenti del 2017 agli oltre 5.500 di oggi. Quest’anno Amazon ha investito oltre 800 milioni di euro in Italia per un totale di oltre 1,6 miliardi di euro dal lancio nel 2010. L’azienda ha superato il numero di assunzioni programmate annunciato a luglio che prevedeva 1.700 nuovi posti di lavoro entro la fine dell’anno. Oggi Amazon conta più di 5.500 dipendenti a tempo indeterminato in tutta Italia. I 2.000 nuovi assunti sono dislocati in diverse aree del Paese, da Milano a Passo Corese (RI), da Vercelli a Castel San Giovanni (PC) e Cagliari. Si tratta, ricorda Amazon di posti di lavoro per persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza, dagli ingegneri e sviluppatori di software alle posizioni di livello base. "Siamo orgogliosi di aver accolto quest’anno più di 2.000 nuovi Amazoniani all’interno dei nostri team in tutto il Paese, mentre continuiamo a offrire supporto ai clienti italiani e alle piccole imprese", ha detto Mariangela Marseglia, Country Manager di Amazon Italia e Spagna.



Arriva il SUV elettrico Audi e-tron

Audi presenta "e-tron", la prima auto di serie totalmente elettrica della casa tedesca ed esprime lo stato dell’arte sul piano delle tecnologie green e...non solo. Questo SUV a trazione integrale elettrica è capace di affrontare a testa alta i diversi scenari operativi. L’autonomia supera i 400 chilometri nel ciclo WLTP. Il modello dispone di batterie da 95 kWh e sviluppa una potenza combinata dei due propulsori elettrici di 360 cavalli, con una coppia massima di 561 Nm: quanto basta per passare da 0 a 100 Km/h in 6,6 secondi e per raggiungere una velocità di punta, limitata elettronicamente, di 200 Km/h. La tela prestazionale migliora scorrendo dalla posizione di marcia D alla S. Così facendo, una volta premuto a fondo il comando dell’acceleratore, entra in scena la modalità Boost, che eleva per otto secondi la riserva energetica a 408 cavalli e la coppia a 664 Nm, portando il mezzo a 100 Km/h, con partenza da fermo, in appena 5,7 secondi: il tempo che occorre a una granturismo sportiva di medio lignaggio, ma qui c’è una massa a vuoto di 2.490 Kg con cui fare i conti. La guida di quest’auto elettrica è naturale e fluida, quindi semplice, a dispetto della sua complessità tecnologica. Molto curata l’insonorizzazione: alla silenziosità di marcia concorre la raffinata aerodinamica, che riduce al minimo i fruscii, grazie anche alle soluzioni attive che gestiscono in modo intelligente i flussi d’aria. Il sottoscocca è completamente carenato, per abbassare il CX. L’Audi drive select, offerto di serie, consente di ottimizzare le dinamiche di marcia con i diversi profili operativi



Orologio Ateliers deMonaco La Sirène Champagne

L’orologio Ateliers deMonaco La Sirène si presenta con un nuovo look Champagne che offre un perfetto equilibrio fra tradizione orologiera e bellezza. Il risultato degli sforzi progettuali e costruttivi è un segnatempo di lusso, dove oro e diamanti si miscelano con gusto. Il movimento automatico cMc-700, sviluppato e realizzato nella sede di Plan-les-Ouates, è assemblato con cura dalle appassionate maestranze della casa svizzera. Il suo capolavoro è il rotore in oro 22 carati inciso a mano che rappresenta lo stemma del Principato di Monaco. Ateliers deMonaco è l’unica marca autorizzata a usare questo scudo. a cassa in oro rosa 18 carati dell’orologio da polso La Sirène è impreziosita da 617 diamanti color champagne, che si adattano perfettamente alla sua forma, per decorarla di magia. Il tema floreale domina il quadrante, dove è rappresentato un delicato fiore chiamato King Protea.


Orologio Baume & Mercier Clifton Baumatic 10436

L’orologio Baume & Mercier Clifton Baumatic 10436 si presenta agli occhi degli osservatori con un look elegante e raffinato. Questo segnatempo da uomo, di sofisticata perfezione dialettica, interpreta al meglio la tradizione della manifattura elvetica, con tutto quello che ne consegue in termini di qualità e di bellezza. A completare il quadro espressivo ci pensa il cinturino in pelle di alligatore nera, perfettamente abbinato al quadrante bianco simil porcellana. La cassa in acciaio da 40 mm di diametro consente di ammirare il movimento certificato COSC, con riserva di carica di 120 ore, grazie al fondello in vetro zaffiro trasparente.



Cintura Gucci con fibbia Doppia G

Gucci presenta la cintura in pelle con la fibbia Doppia G con cristalli che spicca nella vista frontale. L’appendice metallica regala tonalità vibranti, richiami mistici e atmosfere oniriche, per un effetto caleidoscopio tutto da gustare. Questa cintura Gucci, felice interprete della tradizione Made in Italy, può essere indossata in vita o sui fianchi, con effetti ugualmente gradevoli. Il prezzo è di 495 euro.



Taormina annuncia il Film Fest 2019

Taormina annuncia il Film Fest 2019: sono state infatti comunicate le date ufficiali di svolgimento dell’evento, che andrà in scena dal 30 giugno al 6 luglio 2019, con un programma ricco e prezioso. La sessantacinquesima edizione del Taormina Film Fest sarà prodotta ed organizzata da Videobank, con la direzione artistica di Silvia Bizio e Gianvito Casadonte entrambi confermati alla guida dell’importante Festival cinematografico, dopo il grande successo della scorsa edizione, che ha registrato l’esordio brillante della nuova squadra. Le prime grandi novità saranno annunciate nel corso di una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni: facile immaginare la presenza alla rassegna di attori, registi, cineasti e vip di grande spessore. La Fondazione Taormina Arte Sicilia e l’Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo hanno particolarmente apprezzato il programma di massima del Taormina Film Fest 2019 che prevede serate di gala e premiazione al Teatro Antico, con grandi nomi del cinema nazionale ed internazionale e proiezioni al Palazzo dei Congressi.



Lamborghini presenta Aventador SVJ

Lamborghini presenta la supercar Aventador SVJl: ’estetica muscolosa e futuristica si coniuga a tecnologie all’avanguardia, e non poteva essere diversamente per un modello che nella sigla aggiunge la J di Jota ad SV di Superveloce: chi se ne intende sa che stiamo parlando di cose serie, non di semplici dettagli. Agli altri comunichiamo solo un dato: il giro della Nordschleife del Nurburgring è stato portato a termine in soli 6’44"97, nuovo record per vetture di serie. La produzione è limitata a 900 unità. Per chi non si accontenta c’è una versione ancora più esclusiva, la SVJ 63, edizione speciale dall’allestimento unico, che mette in evidenzia l’ampio utilizzo della fibra di carbonio e realizzata in soli 63 esemplari per rendere omaggio all’anno di nascita della Lamborghini: il 1963. L’Aventador SVJ è spinta da un classico V12 con 770 CV all’attivo, per un passaggio da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,6 secondi. La velocità massima di oltre 350 km/h è accompagnata da uno spazio di frenata di 30 metri da 100 a 0 km/h.



In vendita la villa di Capri dove visse Totò

Capri: è stata messa in vendita la villa di Capri che fu di Carlo Ludovico Bragaglia, il regista che lanciò il grande Totò e dove il notissimo attore trascorse molto tempo. Nel parco botanico che abbraccia la casa ci sono 150 specie vegetali che creano una preziosa miscela fra il verde in cui è immersa e l’azzurro del mare che si gode dai suoi spazi. La prospettiva d’osservazione si spinge fino a Napoli, Ischia e il Vesuvio. Come anticipato, in questa dimora Totò era di casa, perché qui passava diverse giornate durante la preparazione dei film di Bragaglia ed anche per le vacanze, tanto da avere una camera solo per lui, conservata tale e quale fino ad oggi, con i pavimenti e la mobilia originale, tra cui il grande letto in ferro battuto, una bella angoliera dipinta e un curioso tavolino rotondo dove, sotto un vetro, sono stati dipinti ritagli di giornali dell’epoca.La costruzione di questa villa di lusso di Capri risale al 1942. Oggi la vendita è curata dalla Lionard Luxury Real Estate. Della proprietà fanno parte due immobili, perché l’unità principale di 800 mq è affiancata da una dépendance di altri 400 mq, indipendenti tra loro.



Pandora e Disney festeggiano i 90 anni di Topolino

In occasione del 90° compleanno di Topolino, anche Pandora gli rende omaggio e crea un esclusivo charm in edizione limitata. Il numero 90, plasmato in oro 14k, raffigura l’importante traguardo anagrafico di Mickey Mouse e contribuisce alla carica di personalità del prodotto, che si offre con il look giusto per un corretto tributo a un personaggio senza tempo, icona della cultura pop. Il charm di Pandora, simpatico e divertente, può essere indossato su bracciali e collane, con un effetto molto gradevole. Questo pendente in serie speciale consente di farsi o di fare un bel cadeau e di onorare la festa del novantesimo compleanno di Topolino.