HTTPS: on
Ore 12
Google manda in pensione Inbox

Inbox di Google, l’app per la posta lanciata 4 anni fa, chiuderà ufficialmente entro marzo 2019e traslocherà su Gmail. Tra le funzioni che passeranno in Gmail ci sono le email posticipate, da programmare in date e orari più comodi, ma anche gli avvisi con cui la piattaforma mette in evidenza i messaggi con date precedenti, suggerendo all’utente di rispondere. "Abbiamo pianificato di focalizzarci solo su Gmail, sappiamo che cambiare è difficile così abbiamo confezionato una guida di transizione per aiutarvi a traslocare", spiega la società di Mountain View. Stando a quanto si legge, Inbox by Gmail è servito a Google per accumulare esperienza da integrare in Gmail, che sarà l’unico servizio email su cui si concentrerà dalla fine di marzo prossimo.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV