HTTPS: on
Ore 12
Milano, in 250.000 in marcia contro il razzismo

Bandiere, slogan, cori e tanti sorrisi. Grande successo nel centro di Milano per "People-Prima le persone". "C’è un Italia diversa da quella che sbraita e che inneggia al razzismo", dice il fondatore di Emergency Gino Strada mentre alle sue spalle passa un grande "barcone" di cartone e i manifestanti cantano "Fin che la barca va". "Siamo contentissimi - dice l’assessore al Sociale del comune di Milano e ideatore di People Pierfrancesco Majorino - ma ora bisogna continuare su questa strada". Il corteo si è concluso in piazza del Duomo dove il dj italo-nigeriano Simon Samaki Osagie ha dato vita al suo speaker box street party contro le discriminazioni


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV