HTTPS: on
Ore 12
Funerali dell’ultras Piscitelli, c’è l’accordo tra famiglia e Questura sul giorno del rito

Sono previsti per mercoledì prossimo alle 15 i funerali di Fabrizio Piscitelli, ex capo ultras della Lazio, assassinato con un colpo di pistola alla testa il 7 agosto scorso nel parco degli Acquedotti, in zona Tuscolana, nella Capitale. La cerimonia si terrà nel Santuario della Madonna del Divino Amore e sarà, però, a numero chiuso con al massimo 100 partecipanti.
L’accordo è stato raggiunto tra i familiari di ‘Diabolik‘ e la Questura di Roma, che aveva vietato qualsiasi cerimonia pubblica per onorare il capo ultras biancoceleste. Nei giorni scorsi una cerimonia era stata già programmata al Cimitero di Prima Porta, ma i familiari di Piscitelli, dopo aver riconosciuto ufficialmente la salma del loro caro, avevano deciso di non autorizzare il trasferimento del corpo dal Policlinico di Tor Vergata a Prima Porta e tutto era stato annullato. La cerimonia funebre era stata imposta dalla Questura di Roma, per motivi di ordine pubblico, alle sei del mattino. Adesso c’è la data del rito funebre e la Questura di Roma ha già pianificato una fitta rete di servizi. Con ogni probabilità, infatti, non saranno solo i cento autorizzati a rendere omaggio a Piscitelli, ma lungo il percorso verso il Divino Amore, non sono da escludere presidi dei tifosi biancocelesti e non solo. A poche ore dall’accordo iniziano infatti già a circolare in rete i primi comunicati firmati dagli Irriducibili, il gruppo di tifosi della Lazio di cui Piscitelli era stato a lungo il capo. "Parteciperemo al funerale di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto rispetto, silenzio e compostezza - hanno scritto gli irriducibili sulla pagina Facebook ’la voce della nord’ - onoreremo così il volere dei familiari. Tutte le tifoserie e gli amici di Fabrizio che vorranno presenziare alle esequie che si terrano mercoledì 21 alle 15 al divino amore (via del Santuario, Castel di Leva), sono raccomandate di assumere un atteggiamento di educazione esemplare per tutta la cerimonia funebre. Non sarà di certo quel giorno il momento in cui cadere in squallide provocazioni, tese da sciacalli ed occhi indiscreti".


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV