HTTPS: on
Ore 12
Lampedusa, è stata la strage dei bambini e delle donne

Sono 13 i cadaveri, tutti di donne, alcune anche incinte, recuperati in mare dopo il naufragio avvenuto la notte scorsa al largo di Lampedusa. Saranno trasferite all’Oasi della Speranza accanto al santuario della Madonna della Speranza di Lampedusa i 13 cadaveri. Qui sarà effettuato il riconoscimento da parte dei 22 naufraghi sopravvissuti. Tra i dispersi risulta anche una bambina di 8 mesi. Dalla mattinata di martedì sono riprese le ricerche, a Capitanerie e Guardia di Finanza si sono aggiunti anche alcuni mezzi delle ong. 


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV