HTTPS: on
Ore 12
Rohani: "Legittime preoccupazioni Turchia sul confine con la Siria"

Sull’intervento turco in Siria, il presidente iraniano Hassan Rohani, citato dall’Irna, ha dichiarato che "le preoccupazioni della Turchia rispetto ai suoi confini meridionali sono legittime", ma bisogna che l’operazione militare non venga effettuata. "Crediamo - ha continuato Rohani - che occorra seguire un percorso corretto per eliminare queste preoccupazioni": nello specifico, l’America con le sue truppe deve "lasciare la regione", mentre i curdi devono "sostenere l’esercito siriano" posto sotto la guida di Assad, che dovrebbe dominare sul nord-est, proprio al confine con la Turchia.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Meteo
Borsa
Camera dei Deputati
Guida TV