• Quotidiano di informazione
  • domenica 19 gennaio 2020

Di Maio: “Nel M5S una decina di parlamentari sono spaventati quando alvo la voce…”

 


“Non sono 14 capi commissione: su 320 parlamentari M5s sicuramente ce ne sono una decina che sono molto spaventati quando io alzo la voce. Non rinuncio alle battaglie M5s perché qualcuno è spaventato più dal destino della legislatura che dal destino del programma del movimento. Li invito a venire allo scoperto però”. Sono le parole del leader M5s Luigi Di Maio a Circo Massimo su radio Capital commentando l’articolo di Repubblica secondo cui i 14 capigruppo pentastellati in commissione sarebbero pronti a un documento contro il capo politico.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK